POSTCARDS

Caleido postcard di Arnaldo Abba fotografo: Milano

Caleido racconta il Diario di viaggio di Arnaldo Abba, fotografo di ritratti e viaggi. Benvenuti in Caleido, diario d’ispirazione che contiene molte storie: di persone creative, di tendenze, di viaggi, di oggetti. / Leggi qui l’Editor’s letter

Diario di: @arnaldoabba

caleido postcard arnaldo abba
Ph. Arnaldo Abba
1. Se dovesse scrivere un Diario di viaggio dal suo “viaggio” a Milano, quale sarebbe il suo titolo? Cosa significa per Lei questo titolo?

200 Metri da casa” è il titolo di un progetto che ho sviluppato durante la prima quarantena per Covid-19 nell’Aprile 2020, e prende il nome dall’ordinanza del governo che limita gli spostamenti dalla propria abitazione a situazioni di necessità e non oltre il raggio di 200 metri. L’aria di clausura delle nostre case permeava anche le strade, l’atmosfera era densa immobile ferma e silente come in sogno. Era un mondo statico e misterioso, quasi metafisico di luci ed ombre scolpite confinato in geometrie astratte. Questo mi ha portato a riconsiderare con una nuova visione questi luoghi ordinari e familiari a cui normalmente non prestiamo attenzione, a strapparli dalla nostra “stanca” disattenzione, e a restituirli una nuova vita.

caleido postcard arnaldo abba

Ph. Arnaldo Abba

caleido postcard arnaldo abba
Ph. Arnaldo Abba
2. Se in questo momento, dal suo “viaggio” a Milano, dovesse inviare una cartolina, a chi la invierebbe? Che messaggio scriverebbe?

Mi piacerebbe che questa cartolina la ricevessero i miei figli ormai adulti, padroni di un mondo nuovo, verde, pulito, a misura d’uomo. Un mondo che grazie a questo 2020 abbiamo iniziato a creare responsabilmente, uniti, abbandonando gli sprechi, il superfluo. Mi piacerebbe che fosse il ricordo di un momento grazie a cui abbiamo iniziato a cambiare, e non solo di un momento doloroso per molti: “Bisogna cadere per sapersi rialzare”.

caleido postcard arnaldo abba
Ph. Arnaldo Abba
caleido postcard arnaldo abba
Ph. Arnaldo Abba
3. Qual è un Suo oggetto che Le ricorderà questo “viaggio”? Qual è il ricordo legato ad esso? Ci manda una foto scattata da Lei?

Più che un oggetto saranno queste immagini a ricordami in un futuro quello che è stato il mio quartiere milanese di oggi in questo momento particolare. Già una volta quando vivevo negli Stati Uniti prima di partire avevo fotografato i dintorni di casa a Santa Barbara, per ricordarli e portarli sempre con me. Nonostante diamo per scontati alcuni luoghi della nostra vita quotidiana credo che, con la lontananza fisica e del tempo, alcuni di questi li perderemo: fotografarli è un modo per me di salvarli, farli miei.

caleido postcard arnaldo abba
Ph. Arnaldo Abba
caleido postcard arnaldo abba
Ph. Arnaldo Abba
Arnaldo Abba Legnazzi è un artista italiano le cui immagini esplorano la relazione tra spazio, tempo e memoria. Nato a Brescia nel 1984 si trasferisce a Los Angeles per intraprendere la sua carriera nella fotografia. Si laurea con menzione d’onore al Brooks Institute of Photography nel 2013 e inizia a lavorare a Los Angeles per fotografi di celebrities e ritratto. Nel 2015 ritorna in Italia a Milano, dove vive, ma il suo lavoro editoriale e personale lo portano a viaggiare in tutto il mondo.

No products in the cart.